Sempre il 7 per metà degli alunni, riaprono anche le scuole superiori in Trentino Alto Adige e in Valle d'Aosta. Le informazioni aggiornate. "Da parte mia non vuole esserci polemica con le Regioni. Non le italiane: non c’è intesa fra assessore leghista e presidi Ma bisogna dire quelli che sono i fatti: volevamo riaprire le scuole il 9 dicembre, qualcuno ci disse no, ma le attività produttive sono partite. In arancione Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Calabria e Sicilia Dopo un lockdown di 16 giorni e uno screening di massa, in Alto Adige oggi riaprono tutti i negozi e i mercati alimentari. Scuola Coronavirus, in Alto Adige riaprono le scuole tedesche per figli lavoratori. Ieri la ministra Lucia Azzolina, a Radio24, ha detto che «se le misure prese per arginare la diffusione del coronavirus avranno effetti immediati, dalla prossima settimana si può pensare a chiusure delle scuole su base provinciale, legate alle zone del focolaio» e non più a livello regionale: ma ogni decisione sarà presa «in accordo con le autorità sanitarie». È prevista la didattica in presenza al 75% il 16 gennaio. antonella mattioli BOLZaNO. Veneto. Riceverai direttamente via mail la selezione delle notizie più importanti scelte dalle nostre redazioni. Coronavirus, solo in tre regioni riaprono le scuole superiori: troppo alto il livello di contagi. Il 23 dicembre si è stipulata un'intesa all'unanimità con le Regioni che hanno garantito che al 50% le scuole superiori sarebbero rientrate. Il governatore Zaia: «I contagi crescono in misura minimale e l’ordinanza di chiusura delle scuole non sarà reiterata». Trentino Alto Adige: l’ordinanza è già stata firmata: da lunedì scuole, università e asili nido riaprono. A Trento e Bolzano sui banchi dal 7 gennaio L'ultimo decreto approvato dal Consiglio dei Ministri prevedeva il riapertura delle superiori in presenza l'11 gennaio ma saranno solo 3 le … Le scuole superiori riprendono le attività l’11 gennaio, al 50% in presenza, con ingressi scaglionati. Le scuole restano chiuse in molte regioni a causa dell’emergenza Coronavirus ma la situazione sta rapidamente cambiando. Trentino-Alto Adige Nella provincia di Trento le scuole superiori hanno iniziato con la didattica in presenza al 50 per cento dal 7 gennaio. News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo. «Rispetto alle epidemie del XIV e del XVII secolo noi abbiamo dalla nostra parte la medicina moderna, non è poco credetemi, i suoi progressi, le sue certezze, usiamo il pensiero razionale di cui è figlia per preservare il bene più prezioso che possediamo, il nostro tessuto sociale, la nostra umanità». (ANSA). Quando riniziano le scuole in ogni regione: le date. Bar e ristoranti per il momento possono offrire solo servizio d’asporto, ma venerdì – quando l’Alto […] La campanella tornerà a suonare per i bambini delle scuole elementari dell'Alto Adige, dopo lo stop alla didattica in presenza durato quasi due settimane, dovuto all'elevato numero dei contagi. Associazione Generale Cooperative Italiane Alto Adige Suetirol. Per quelle cancellate le famiglie verranno rimborsate, ha assicurato Azzolina: e le agenzie di viaggio usufruiranno degli aiuti previsti per le altre attività economiche coinvolte nell'emergenza, a meno che riescano a riprogrammarle nei prossimi mesi. Friuli Venezia Giulia e nel territorio metropolitano di Palermo e a Napoli. BOLZANO.Le scuole guida riaprono i battenti dal 18 maggio, per il momento solo per fornire informazioni, consulenza e per raccogliere le domande per essere ammessi agli esami per la patente.Un’assicurazione in tal senso è giunta all’assessore provinciale alla mobilità Daniel Alfreider a cura di Ulrich Focherini, in rappresentanza dei titolari di scuole guida. L'Alto Adige dal 7 gennaio sarà semplicemente zona gialla, ma senza il permesso di spostarsi fuori provincia. Le lezioni incominciano il 5 settembre, se questo cade di lunedì, martedì, mercoledì o giovedì, altrimenti iniziano il lunedì seguente. • Le scuole chiuse: da oggi sono chiuse le scuole in provincia di Taranto. Da lunedì 30 novembre riapriranno tutte le attività commerciali, oltre a parrucchieri, barbieri ed estetiste. Le lezioni terminano il 16 giugno per le scuole primarie e il 12 giugno per le scuole secondarie di primo e secondo grado/professionali. Covid: riaprono scuole medie e negozi in Alto Adige In funzione gli impianti in val Senales, ma solo per allenamenti. • L’anno non sarà «perso» (e l’anno scolastico potrebbe non allungarsi): «Posso rassicurare che non c’è nessun rischio che i nostri studenti perdano l’anno», ha detto Azzolina a Radio 24. «Speriamo che a partire dal 16 marzo si possa anche ricominciare ad andare in viaggi di istruzione, dipende dalla situazione epidemiologica delle prossime settimane», ha detto la ministra. Lunedì invece riaprono scuole, università, asili nido in Alto Adige e Veneto. Una lettera aperta che poi circola via chat (leggete qui la lettera), in cui il preside cita la peste di Milano del 1630, descritta da Manzoni nei Promessi Sposi. Alto Adige, dal 7 gennaio riaprono scuole in presenza al 75%. Covid, riaprono le scuole elementari in Alto Adige - Dopo uno stop durato una decina di giorni, in Alto Adige è ripresa la didattica in presenza nelle scuole elementari. É espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale. Si temono i contagi nelle scuole. Per quanto riguarda lo sci, l'Alto Adige si allinea alle disposizioni statali e riaprirà le piste il 18 gennaio. Quando le stelle sono dalla tua parte. Il problema sono i trasporti, anello debole nella catena scolastica Leggi l'articolo completo: Covid, scuole: ... Alto Adige, nelle scuole arrivano i cani anti-Covid: "Distinguono i positivi dai sani" - Video - … Per quanto riguarda lo sci, l'Alto Adige si allinea alle disposizioni statali e riaprirà le piste il 18 gennaio. Dentro quelle pagine c’è già tutto, la certezza della pericolosità degli stranieri, lo scontro violento tra le autorità, la ricerca spasmodica del cosiddetto paziente zero, il disprezzo per gli esperti, la caccia agli untori, le voci incontrollate... Rispetto alle epidemie del XIV e del XVII secolo noi abbiamo dalla nostra parte la medicina moderna, non è poco credetemi, i suoi progressi, le sue certezze, usiamo il pensiero razionale di cui è figlia per preservare il bene più prezioso che possediamo, il nostro tessuto sociale, la nostra umanità, stop alle gite (tutte: anche le uscite didattiche di un giorno) fino al 15 marzo e poi si deciderà, Maturità, Invalsi e alternanza scuola-lavoro. Enzo è diventato Carla: la nuova vita dell'ex poliziotto, Covid, in Sardegna 231 nuovi casi e otto decessi, Caccia batte Covid: per Solinas è di pubblica utilità. La prima a cambiare rotta è stata la Regione Marche: giovedì pomeriggio il Tar ha deciso di sospendere l’ordinanza di chiusura degli istituti scolastici in tutta la regione (la decisione riguarda anche i musei). Milano n. 1280714 - Registro Imprese di Milano n. 09293820156 - CF e Partita IVA 09293820156. (ANSA) • Le Università: al Nord le Università hanno sospeso le attività per questa settimana. E ripartono le scolaresche straniere in viaggio in Italia. Il 7 riapriranno anche negozi, bar e ristoranti. - R.E.A. Riaprono le scuole Angelica Migliorisi 27 nov 2020 Grazie anche alla campagna di screening di massa, lunedì gli studenti delle scuole medie potranno riprendere le lezioni in presenza. L’Alto Adige dal 7 gennaio sarà semplicemente zona gialla, ma senza il permesso di spostarsi fuori provincia. L’ipotesi che le scuole non riaprano il 6 aprile non è più remota. includes2013/SSI/notification/global.json, /includes2013/SSI/utility/ajax_ssi_loader.shtml, 27 febbraio 2020 (modifica il 27 febbraio 2020 | 17:40), Copyright 2020 © RCS Mediagroup S.p.a. Tutti i diritti sono riservati |. 30 Novembre 2020 Mentre i bar resteranno aperti fino alle 18, i ristoranti previa prenotazione obbligatoria potranno restare aperti fino alle ore 22. Da dicembre, invece, le scuole riapriranno anche per le classi della seconda e terza media. tutte le informazioni utili aggiornate in diretta, Video-lezioni e classi su Facebook: ecco come, Per quelle cancellate le famiglie verranno rimborsate, ha assicurato Azzolina, al Nord le Università hanno sospeso le attività per questa settimana. Covid, altri 1.349 casi e 27 decessi. ... Da dicembre, invece, le scuole riapriranno anche per le classi della seconda e terza media. I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. Riprendono la loro attività anche i parrucchieri e gli estetisti. In Alto Adige è stato effettuato uno screening di massa anti-Covid che ha portato a risultati incoraggianti. Gli studenti che erano partiti per le gite prima dell’annuncio dello stop devono rientrare gli studenti che erano partiti per le gite scolastiche prima dell'annuncio dello stop. L’emergenza ha rallentato i pareri e gli adempimenti necessari, ma, dopo l’ok del ministero della Pubblica Amministrazione ora mancano soltanto il parere del Cspi e del ministero dell’Economia. DBInformation SpA. In Veneto e Friuli Venezia Giulia le scuole superiori non riapriranno prima del 31 gennaio.In Campania invece si tornerà in classe lunedì 11 gennaio, mentre in Liguria di certo la scuola non riaprirà il 7. Il governatore Zaia: «I contagi crescono in misura minimale e l’ordinanza di chiusura delle scuole non sarà reiterata». La Puglia con Rt pari a 1 potrebbe ripartire da lunedì in fascia gialla. Restano ancora a casa gli studenti di ogni ordine e grado in Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Emilia Romagna, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e nel territorio metropolitano di Palermo e a Napoli. Ecco cosa cambia in alto Adige da domani. Bar e ristoranti per il momento possono offrire solo servizio d'asporto, ma venerdì - quando l'Alto Adige dovrebbe uscire dalla zona rossa - probabilmente potranno lavorare dalle 5 alle 18. Lo screening di massa e i … - Sede Legale Viale Giulio Richard 1/a - 20143 Milano - Capitale Sociale Euro 120.000,00 i.v. Basilicata. Che cosa fare per evitare l’infezione: tutti i sintomi, Dal tampone alla quarantena: le dieci cose da sapere, Quanto può vivere sulle superfici contaminate. (ANSA) – BOLZANO, 30 NOV – Dopo un lockdown di 16 giorni e uno screening di massa, in Alto Adige oggi riaprono tutti i negozi e i mercati alimentari. In pratica da venerdì 28 febbraio tutti gli studenti dovranno tornare in classe. 17 were here. Quando finisce la scuola? Dopo un lockdown di 16 giorni e uno screening di massa, in Alto Adige oggi riaprono tutti i negozi e i mercati alimentari. ... Cerca fra le necrologie. È rinviato l’esame di Stato per l’abilitazione alla professione medica, previsto per il 28 febbraio.